Quella di quest’anno sarà senza dubbio una Pasqua atipica, dobbiamo restare a casa per colpa di questo maledetto virus. Lontani dai familiari e dagli amici del cuore, impossibilitati a fare una bella passeggiata all’aria aperta o a raggiungere il nostro amato mare.

Esiste un lato positivo in questa tremenda situazione? Per noi petlovers si, trascorreremo sicuramente questa festività con il nostro adorato peloso. In quarantena sono aumentati i momenti di coccole e condivisione con il nostro pet,che riesce anche in momenti come questo a tenerci l’umore alto , imparandoci a vivere il momento e a non farci assalire dall’ansia. 

Il nostro quattro-zampe con il suo modo di vivere e di essere ci permette di stare maggiormente nel presente, ci allontana per un po’ dalle paure e dai problemi che abbiamo nella vita quotidiana. La sua presenza costante e positiva arricchisce la nostra vita e ci mantiene più calmi e tranquilli . Una carezza al nostro cane infatti ci infonde tranquillità e sicurezza. Ci permette anche di sperimentare la costanza affettiva: il cane non si arrabbia con noi, non se la prende, non se ne va se lo trattiamo male. C’è e rimane (per) sempre. Questo è un insegnamento prezioso per tutte quelle persone che hanno difficoltà nel gestire le relazioni.

In un momento difficile, in cui si ha paura anche di essere contagiati dal proprio animale domestico, è importante sapere che non solo non c’è rischio di contagio, ma anzi, avere un cane\gatto per casa è una vera benedizione.

Insieme ai nostri pet influencers del lab ,vogliamo augurarvi

Buona Pasqua in varie lingue del mondo, con l’auspicio che presto torneremo TUTTI alla normalità e il virus verrà sconfitto a livello globale !

redazione
Latest posts by redazione (see all)