Attenzione Pet Lovers: questa non è un’esercitazione!!! Ebbene sì, siamo in piena emergenza, una vera e propria crisi di proporzioni bibliche! La scorsa settimana la vostra diva di fiducia @July_Ferragnez ha avuto una ricaduta dell’otite che l’affligge ormai da quando era in fasce. Esatto, fate bene a disperarvi in solidarietà con questa sciagura che mi è capitata, e se vi state chiedendo come stia adesso vi dico meglio dal punto di vista fisico ma a pezzi da quello psicologico. Come mai, mi chiedete? La mia umana di compagnia mi ha dovuto accompagnare dal temibile veterinario (e già questa è una tragedia per antonomasia). Non vi basta come motivazione per tutte queste lagne? Lo dite solo perché non avete visto com’era vestita! Ve lo giuro su Lassie, questa donna è un imbarazzo su due gambe, ho visto degenti in ospedale indossare pigiami di flanella più eleganti e meglio abbinati. Che imbarazzo per una discendente della stirpe Ferragnez come la sottoscritta!!!

Fortunatamente controllando il Doogle Calender che la mia assistente personale cura con tanta dovizia ho constatato che lunedì 11 gennaio sono finalmente iniziati i saldi. Che occasione irripetibile per attaccare su tutti i fronti quel campo di battaglia medievale che è il guardaroba dell’umana e rendere il guardare i suoi outfit meno doloroso per i miei poveri occhi! Sì lo so che non avreste mai detto che una fashionista come July Ferragnez aspettasse con trepidante attesa i saldi stagionali, ma non penserete certo che io possa intaccare il mio budget per comprare i vestiti all’umana o strisciare le SUE carte di credito per rifarle il guardaroba? Non Scherziamo!!! Ok The Dog Salad per il sociale, ma tutto ha un limite! Diciamo che soprattutto in tempi come questi in cui è necessario stringere la cinghia di Gucci risparmiare non fa mai male, ma questo non significa privarsi dello stile. Se anche voi provate lo stesso imbarazzo a portare a passeggio i vostri umani e avete bisogno di una strategia d’urto ecco a voi dei preziosi consigli per renderli di nuovo degni di vedere la luce del sole dopo il buio della quarantena! Cominciamo con i 5 must-haves che potete facilmente reperire in questa ondata di saldi facendo dei veri e propri affari!

July Ferragnez sfoggia il blazer Rouge di Valentino Coupawture

1. Blazer: dimenticate le classiche giacche rigide da bodyguard di Madonna, oggigiorno i blazer si trovano in ogni forma e colore! Adatti a tutti i fisici, dai più snelli ai più morbidi risolvono l’annoso dubbio che affligge l’umanità dall’alba dei tempi: “cosa mi metto oggi?”. Facilmente abbinabile coi pantaloni, coi jeans ma anche con gonne e abitini sono il vero capo che ti svolta il look!

2. Maniche a sbuffo: imperdibili per la stagione passata ma anche per quella futura, le maniche a sbuffo sono una costante e sono come quegli amori che fanno dei giri lunghi per poi ritrovarsi…intramontabili! Dai maglioni alle camicie passando per gli abiti body-con una volta che le avrete provate non potrete più farne a meno. Aggiungono quel tocco spicy anche al look più semplice ma mantenendo sempre un tocco bon ton che non guasta mai, un grande classico sempre attuale (citofonare Kate Middleton).

Vita Alta per una diva di Alta classe

3. Jeans: un evergreen che non può mancare nel vostro guardaroba, super versatile che si indossi in ufficio per un look smart casual o per una passeggiata in centro con le amiche. Comodo pratico e dinamico non ha bisogno di presentazioni, solo di seguaci fedeli che non lo abbandonino mai…i jeans non sono un capo d’abbigliamento, sono un credo! Cropped, skinny, mom-jeans o modello boyfriend…chi più ne ha, più ne metta!

4. Sneakers: da qualche anno le sneakers, in particolare quelle bianche la fanno da padrona, tutti i brand ne hanno almeno una variante, che siano aziende sportive come Adidas o colossi della moda come Prada o Balmaine. Sdoganate anche con abitini boho-chic, sono un caposaldo anche durante la stagione estiva, piacciono proprio a tutti perché capaci di sdrammatizzare un outfit austero come il completo giacca pantalone (sì, parlo anche con voi maschietti 🙂 ). Facilissime da reperire e ancora di più da abbinare le consiglio per i vostri umani da compagnia: con le sneakers avranno meno difficoltà a inseguirvi quando scapperete via una volta raggiunta la porta del veterinario…così imparano a imbrogliarvi con un generico “andiamo a fare un giretto?”

5. Il cappotto cammello: vero must-have delle collezioni autunno/inverno (soprattutto nella versione “peluchiosa”) e ce lo trascineremo anche per la prossima primavera, classico color cammello ma anche nelle varianti rosa o azzurro pastello per il periodo primaverile. Capo molto versatile da vera imprenditrice digitale (non per niente la Ferragni lo sfoggia in diverse varianti) con la comodità della vestaglia da camera…che dire, signorina me ne incarti 4!

E voi amici a quale capo non sapreste rinunciare? Fatecelo sapere nei commenti! Spero che questi consigli vi siano stati utili per ampliare il vostro guardaroba e dargli una rinfrescata se ce ne fosse bisogno…io vado a chiamare i ghostbuster per fare uscire i fantasmi dall’armadio dell’umana…scommetto che lì dentro ci troverò delle tuniche di epoca romana originali da tanto è passato dall’ultima volta che ha fatto shopping! Baci crocchettosi dalla vostra stylist July Ferragnez e a presto!!!

July Ferragnez